plèttro

Indice

sm. [sec. XV; dal greco plḗktron, da plḗssein, percuotere].

1) Piccola lamina in osso, avorio o in metallo, di forma ovale, che, tenuta fra indice e pollice della mano destra, è usata per pizzicare le corde di strumenti quali il mandolino, il banjo, la mandola e, talvolta, anche la chitarra. Nell'antichità era usato anche per la citara, il liuto, la vihuela, la cetra.

2) Fig., estro, facoltà poetica: il plettro di Omero.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora