qualìfica

Indice

sf. [sec. XIX; da qualificare].

1) Espressione con cui si attribuiscono a una persona det. qualità: qualifica di ignorante; qualifica di gentiluomo.

2) Titolo, appellativo che indica la professione di una persona: qualifica di medico, di avvocato.

3) Giudizio che viene espresso annualmente su ciascun impiegato dello Stato dai diretti superiori: qualifica di ottimo.

4) Posizione che il lavoratore assume, secondo gli studi, la preparazione, ecc., nei quadri di un'azienda. § Nel linguaggio legislativo e nella prassi, operai e impiegati sono inseriti nel processo lavorativo secondo una qualifica che deriva al lavoratore dalla natura del lavoro per cui è assunto. Detta qualifica determina le mansioni alle quali il lavoratore è idoneo o che gli sono affidate e quindi la disciplina applicabile al prestatore di lavoro in quanto collegata a quella posizione. Poiché la qualifica dipende dalle mansioni che al prestatore di lavoro sono state contrattualmente attribuite, può anche dirsi che la stessa è contrattualmente stabilita.

5) Nell'ippica, il requisito necessario al cavallo per la partecipazione a una serie di corse.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora