reattivo

agg. e sm. [sec. XIX; da reagire per influsso di attivo]. Capace di reagire; ciò che opera o favorisce una reazione. In particolare: A) in psicologia, psicosi reattiva, forme psicotiche (dette anche reazioni psicogene) che si manifestano a seguito di traumi psichici intensi. Si tratta di un gruppo di forme mal definito e di cui alcuni autori tendono a negare l'esistenza, ritenendo che il trauma non sia altro che il fattore scatenante di psicosi preesistenti, allo stato latente. Reattivo mentale, vedi test. B) In elettrologia, impedenza reattiva, impedenza nella quale è nulla la parte reale. C) In chimica, sinonimo di reagente; in particolare, coloranti reattivi, categoria di coloranti che si fissano alle fibre tessili attraverso una vera e propria reazione chimica.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora