rimunerazióne o remunerazióne

sf. [sec. XIV; da rimunerare]. L'atto del rimunerare; la cosa con cui si rimunera; ricompensa: una giusta rimunerazione per il suo impegno. § In economia, rimunerazione del capitale, compenso per il capitale investito che spetta al suo proprietario: può essere certa e corrisposta in misura fissa o in percentuale, o aleatoria e collegata al buon andamento di un'operazione. Il tasso di rimunerazione viene espresso in percentuale del capitale impiegato. La sua misura è di solito posta in relazione ai rischi incontrati nell'operazione d'impiego del capitale: più elevati sono i rischi di perdite, più elevato è il tasso.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora