spinétta

sf. [forse dal nome del costruttore del primo esemplare, il veneziano Johannes Spinetus (sec. XV-XVI)]. Varietà di clavicembalo in uso tra il sec. XVI e il XVIII. Di piccole dimensioni, a un solo manuale, disponeva di un'unica corda per ogni tasto (alcune furono dette sorde per la ridotta sonorità) e, priva di gambe, veniva appoggiata sopra un mobile.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora