squadratùra

sf. [sec. XIX; da squadrare]. Operazione eseguita manualmente o con l'ausilio di apposite macchine per trasformare tronchi d'albero in legname da costruzione. Manualmente la squadratura si esegue mediante scuri o accette, meccanicamente ci si avvale di particolari segatrici (squadratrici): i tronchi d'albero vengono dapprima squadrati a forma di parallelepipedo e successivamente tagliati per ricavarne tavole o altri elementi di diverse dimensioni e spessore, da utilizzare nelle costruzioni.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora