strutturale

agg. [sec. XX; da struttura]. Proprio della struttura, relativo alla struttura: elemento strutturale di un edificio; debolezza strutturale della situazione economica, non dovuta a congiuntura sfavorevole. Per estensione, che riguarda determinati indirizzi o campi specifici dello strutturalismo: antropologia, linguistica strutturale;psicologia strutturale, scuola psicologica sviluppatasi in Germania e negli Stati Uniti nella seconda metà del sec. XIX. Il fondatore di tale scuola (e fondatore del resto di tutta la psicologia sperimentale) è W. Wundt, ma il nome a tale indirizzo venne dato nel 1898 dal suo allievo E. B. Titchener, che portò le concezioni di Wundt negli Stati Uniti. A fondamento vi è la concezione della psicologia come scienza dell'esperienza immediata e l'utilizzo del metodo sperimentale per lo studio della coscienza.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora