tar

sm. [dall'inglese thar, dal nepalese thār]. Nome delle tre specie di Artiodattili Bovidi del genere Hemitragus (Hemitragus jemlahicus, Hemitragus jayakari e Hemitragus hylocrius), diffuse rispettivamente sull'Himalaya, nell'Oman e in India meridionale, con caratteri affini in parte alle capre, in parte alle pecore. Alti al garrese 60-100 cm e lunghi 130-170 cm, hanno corna arcuate, appiattite e lunghe sino a 43 cm nei maschi, un po' meno nelle femmine. La coda è corta. Il pelo è folto e presenta diversa lunghezza nelle diverse specie: in Hemitragus jemlahicus il manto dei maschi si orna di una folta criniera sul collo, le spalle e il petto. Le quattro sottospecie sono proprie dell'Himalaya, del Sikkim, del Nilgiri e dell'Arabia.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora