terranòva

sm. inv. [sec. XX; dall'isola omonima]. Razza di cani derivati probabilmente da cani inglesi introdotti nel sec. XVII nell'isola canadese. Il terranova è alto al garrese 70 cm e pesa 60-65 kg; il pelo, tranne che sulla testa, è folto, lungo e completamente nero (nella varietà Landseer è bianco con larghe macchie nere). È ritenuto uno dei migliori cani da salvataggio; in alcuni Paesi viene usato anche per il traino.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora