totipotènte

agg. [latino totus, tutto+potente]. In generale si dice di cellule a carattere indifferenziato e a potenze multiple cioè capaci di differenziarsi in varie categorie di cellule dell'adulto.Cellule totipotenti sono anche gli archeociti, presenti nella mesoglea dei Poriferi che allo stato quiescente sono indifferenziate, ma durante i processi di accrescimento e di rigenerazione possono trasformarsi in qualsiasi tipo cellulare.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora