vandendriesscheite

sf. [dal geologo belga H. Van der Driessch]. Minerale radioattivo, ossido di uranio e piombo, di formula PbO∤7UO₃∤12H₂O cristallizzato nel sistema rombico. Solo un preciso esame cristallografico consente di distinguerlo da altri ossidi di uranio e piombo. È estremamente diffuso sotto forma di aggregati terrosi di colore arancio vivo, come componente fondamentale di un gran numero di esemplari di gummite provenienti dallo Zaire, dalla Boemia e da parecchie pegmatiti americane. I cristalli, molto rari, sono piccoli e imperfetti; i migliori campioni provengono da Shinkolobwe, nello Shaba, e dal Gran Lago degli Orsi, in Canada.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora