vitropressióne

sf. [dal latino vitrum, vetro+pressione]. In dermatologia, tecnica diagnostica attuata esercitando una pressione sulla pelle mediante applicazione di un disco di vetro che consente di esaminare le alterazioni cutanee occultate da locali fenomeni di iperemia.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora