xantogranulóma

sm. [xanto-+granuloma]. Malattia della cute che si manifesta con la comparsa al viso, al tronco e agli arti di noduli rotondeggianti di colore giallastro. Insorge tipicamente nei primi mesi di vita (a volte i noduli sono già presenti alla nascita) e recede spontaneamente nell'arco di 2-3 anni. La tendenza alla regressione spontanea e la mancanza di conseguenze sullo sviluppo e sulla crescita del bambino eliminano la necessità di qualsiasi terapia specifica.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora