coprifuoco

, pop. coprifoco, n.m. [pl. -chi] obbligo di ritirarsi in casa a un’ora stabilita, imposto ai cittadini per motivi d’ordine pubblico | nel medioevo, il segnale che a una determinata ora della sera imponeva di spegnere fuochi o lumi a fiamma libera per evitare incendi notturni

Comp. di coprire e fuoco, sul modello del fr. couvre-feu.