La cultura lombarda e Parini

Introduzione

Un'aspirazione maggiore all'intervento attivo sulla realtà politica e sociale portò gli illuministi lombardi a impegnarsi nell'amministrazione pubblica, appoggiando attivamente il riformismo illuminato degli Asburgo, che segnò però il passo soprattutto a partire dagli anni '70. Sempre negli anni '70 dominano i modelli neoclassici: massimo interprete ne è Giuseppe Parini, che media ragione e grazia, bellezza e dignità morale.