Il periodo napoleonico e Vincenzo Monti

Introduzione

La rivoluzione francese significa per gli italiani la diffusione delle nuove idee giacobine. Si apre un intenso e a volte drammatico dibattito politico, che ha il suo vertice nell'opera di Vincenzo Cuoco. La stagione napoleonica coincide invece con il consolidamento del gusto neoclassico incarnato dal suo protagonista indiscusso, Vincenzo Monti.