Questo sito contribuisce alla audience di

Bū Ḥmārah

(o Abū Ḥimārah). Soprannome assunto da certo Gilālī ibn Idrīs al-Zahrūnī al-Yūsufī, noto anche come al-Rūgī (1865-Fès 1909). Spacciatosi per fratello maggiore del sultano ʽAbd al-ʽAzīz ibn al-Ḥasan, si fece riconoscere come sultano da alcune popolazioni del Marocco nordorientale (1902) tra le quali affermò la sua autorità resistendo alle spedizioni inviate contro di lui fino al 1909 quando, catturato nel Rif dal sultano ʽAbd al-Ḥāfiẓ, venne fucilato.

Media


Non sono presenti media correlati