Questo sito contribuisce alla audience di

Bem, Józef

generale polacco (Tarnów 1794-Aleppo 1850). Si distinse nell'insurrezione antirussa del 1830-31; emigrò poi in Francia e nel 1848-49 partecipò alle insurrezioni democratiche e nazionali dell'Austria e dell'Ungheria. Rifugiatosi in Turchia, si convertì all'Islam e assunse il nome di Amurat Pascià. Ha lasciato scritti militari.

Media


Non sono presenti media correlati