Questo sito contribuisce alla audience di

Bordìn, Arrigo

economista italiano (Fermo 1898-? 1963). Fu professore di economia politica in diverse università fra cui quella di Torino. Fra i sostenitori della necessità di adottare il metodo matematico nell'analisi economica, compì pregevoli studi sul monopolio bilaterale, sulla discriminazione dei prezzi, sulla statica e sulla dinamica economiche. Fra le opere si ricordano: Teoria e pratica degli scambi internazionali (1944), Principi di scienza economica (1945), Scambi internazionali e moneta (1948).

Media


Non sono presenti media correlati