Questo sito contribuisce alla audience di

Botsio, Kojo

uomo politico del Ghana (1916-2001). Compiuti gli studi universitari a Oxford, si dedicò all'analisi dei problemi politici del suo Paese e, insieme a K. Nkrumah, s'impegnò nella lotta politica attiva. Tra i fondatori del Convention People's Party, di cui divenne segretario generale nel 1949, partecipò alla lotta per l'indipendenza del Ghana, fu deputato e ministro. Esponente delle correnti ideologiche miranti allo sviluppo di una “società socialista” in Africa, uscì dalla scena politica in seguito al colpo di stato militare che nel 1966 estromise Nkrumah dal potere.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti