Questo sito contribuisce alla audience di

Bucaram, Abdalá

uomo politico ecuadoregno (Guayaquil 1951). Atleta, primatista ecuadoregno dei 100 m piani partecipava alle Olimpiadi del 1972 a Monaco. Personaggio stravagante Bucaram fondava nel 1982 il Partito roldosista, in onore dell'ex presidente dell'Ecuador morto in un incidente aereo anni prima. Dopo aver tentato per due volte di vincere le elezioni presidenziali, vi riusciva nel luglio 1996 presentando un programma di difesa delle classi meno abbienti. Una politica economicamente disastrosa portava allo sciopero generale e alla sua destituzione “per incapacità fisica e mentale”. Mentre Bucaram si barricava nel palazzo presidenziale, sia il suo vice Rosalia Arteaga sia Fabián Alarcón Rivera, nominato dal Congresso, reclamavano la presidenza, alimentando la protesta popolare. L'8 febbraio 1997 Bucaram era costretto a concludere la breve carriera presidenziale e Rivera diventava il nuovo presidente dell'Ecuador.

Media


Non sono presenti media correlati