Questo sito contribuisce alla audience di

Cecina Pèto, Àulo

(latino Aulus Caecīna Paetus). Console romano nel 37 d. C., condannato a morte da Claudio per aver preso parte a una congiura, si uccise nel 42 con la moglie Arria.

Collegamenti