Questo sito contribuisce alla audience di

Cevallos Cortés y Calderón, Pedro Antonio de-

militare e statista spagnolo (Cadice 1715-Cordova 1778). Dopo una brillante carriera militare in patria, fu dal 1756 governatore del Río de la Plata, difendendo attivamente la colonia contro i Portoghesi. Elevata la colonia al rango di vicereame (1776), ne fu il primo viceré. Nei due anni della carica sviluppò notevolmente il commercio e l'industria, con risultati positivi. Iniziò la liberalizzazione del commercio americano, prima ancora del decreto di Carlo III, che lo sanzionò nel 1778.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti