Questo sito contribuisce alla audience di

Cipólla, Carlo, cónte-

storico italiano (Verona 1854-1916). Insegnò storia nelle università di Torino (1882-1906) e Firenze (dal 1906). Pubblicò opere fondamentali sul Medioevo italiano, come la Storia delle Signorie italiane dal 1313 al 1530 (1881), il Codice diplomatico del monastero di San Colombano di Bobbio (1918, in collaborazione con G. Buzzi) e La supposta fusione degli Italiani coi Germani nei primi secoli del Medioevo (1900-01).