Questo sito contribuisce alla audience di

Cucchiari, Doménico

generale italiano (Carrara 1806-Livorno 1900). Costretto all'esilio dopo i moti del 1831, combatté con i liberali in Portogallo e in Spagna. Nel 1848 ritornò in patria e partecipò valorosamente alla I guerra d'indipendenza e alle campagne del 1859 e del 1866. Fu deputato dal 1860 e senatore dal 1865; si ritirò a vita privata nel 1869.

Media


Non sono presenti media correlati