Questo sito contribuisce alla audience di

Debré, Michel

uomo politico francese (Parigi, 1912-1996). Partecipò alla Resistenza in posizione di primo piano. Vicino a De Gaulle al momento della costituzione della V Repubblica, gli fu affidato, tra il 1958 e il 1959, l'incarico di Guardasigilli e poi (1959) quello di primo ministro. Dimessosi nel 1962, ritornò al governo nel 1966 reggendo vari ministeri fino al 1973. Nel 1979 fu eletto al Parlamento europeo. La sua linea politica, fedele al gollismo nazionalista e conservatore, si espresse anche in numerose pubblicazioni; tra le ultime citiamo Trois républiques pour une France (3 vol., 1984-88), Gouverner autrement 1962-1970 (1993), Entretiens avec le général de Gaulle 1961-1969 (1993), Combattre toujours 1969-1993 (1994).

Media


Non sono presenti media correlati