Questo sito contribuisce alla audience di

Finali, Gàspare

uomo politico italiano (Cesena 1829-Marradi 1914). Esponente della Repubblica Romana (1849), partecipò al movimento liberale delle Romagne e fu perciò costretto a esulare in Piemonte (1855). Fu professore di contabilità dello Stato, presidente della Corte dei Conti (1893) e più volte ministro.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti