Questo sito contribuisce alla audience di

Fox, Vicente

uomo politico e manager messicano (Città del Messico 1942). Dopo gli studi universitari compiuti a Città del Messico iniziò a lavorare per la Coca-Cola, di cui divenne direttore generale per il Messico (1975-79). Lasciata la compagnia, ha intrapreso la carriera politica aderendo (1987) al Partito d'azione nazionale (PAN), formazione di destra, e venendo eletto deputato. Nel 2000 è stato eletto presidente del Messico e ha ricoperto l'incarico fino al 2006, portando avanti una politica di rafforzamento delle relazioni con gli Stati Uniti, di restrizione dei diritti delle popolazioni indie e di stabilizzazione dell'economia attraverso l'applicazione del modello neoliberista. Nel 2006 gli è succeduto il compagno di partito Felipe Calderón.

Collegamenti