Questo sito contribuisce alla audience di

Geyl, Pieter

storico olandese (Dordrecht 1887-Utrecht 1966). Giornalista a Londra dal 1914 al 1919, fu poi docente di storia olandese (London University e Utrecht). Figura di notevole rilievo nella storiografia europea, le sue opere maggiori, da Geschiedenis van de Nederlandse Stam (3 vol., 1931-37; Storia della stirpe neerlandese), a History of the Low Countries (1964; Storia dei Pesei Bassi), tendono a dimostrare storicamente l'unità etnica dei Paesi Bassi e, in particolare, del Belgio e dell'Olanda.

Media


Non sono presenti media correlati