Questo sito contribuisce alla audience di

Gould

famiglia di finanzieri statunitensi. Jay (Roxbury, New York, 1836-New York 1892) accumulò una cospicua fortuna attraverso speculazioni di borsa, assicurandosi fra l'altro il controllo di numerose aziende ferroviarie e telefoniche; i figli George Jay (1864-1923) ed Edwin (1866-1933) cercarono, con scarso successo, di ampliare l'impero finanziario paterno che si avviò verso un inevitabile declino.

Media


Non sono presenti media correlati