Questo sito contribuisce alla audience di

Gray, Alexander

economista e uomo politico scozzese (Dundee 1882-1968). Insegnò ad Aberdeen (1921-34) e a Edimburgo (1935-56). Interessato ai problemi sociali e del lavoro, è stato membro o presidente di commissioni governative, comitati, commissioni d'inchiesta tra il 1922 e il 1955 e ministro del Lavoro dal 1942 al 1949. Opera principale: The Socialist Tradition (1946).