Questo sito contribuisce alla audience di

Hansen, Alvin Harvey

economista finlandese (Viborg 1887-Alexandria, Virginia, 1975). Seguace di John M. Keynes, diffuse ed elaborò la “teoria del ristagno”, che, a suo parere, era sostanzialmente determinato dal declino dell'opportunità d'investimento. È considerato il maggiore economista del New Deal. Tra le opere sono da ricordare: Fiscal Policy and Business Cycles (1941; Politica fiscale e cicli economici), Business Cycles and National Income (1951; Cicli economici e reddito nazionale), The Dollar and the International Monetary System (1965; Il dollaro e il sistema monetario internazionale).