Questo sito contribuisce alla audience di

Huerta, Adolfo de la-

uomo politico messicano (Guaymas 1881-Città di Messico 1955). Nel 1920 si unì a Obregón contro il presidente Carranza e fu per un certo tempo il capo delle forze ribelli. Dopo l'assassinio di Carranza fu capo del governo provvisorio (giugno-dicembre 1920). Ministro delle Finanze nel governo Obregón, fu sconfitto alle elezioni presidenziali del 1923; accusato da Obregón di malversazioni, si sollevò in armi contro di lui ma venne sconfitto. Riparò in esilio negli Stati Uniti da cui ritornò nel 1936.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti