Questo sito contribuisce alla audience di

Jiménez de Quesada, Gonzalo

conquistatore spagnolo (Cordova 1509-Mariquita, Colombia, 1579). Trasferitosi nelle colonie nel 1535, penetrò, primo europeo, nella regione dei Chibcha (attuale Colombia), fondando nel 1538 Santa Fe de Bogotá, in quello che chiamò Nuovo Regno di Granada. Come governatore del nuovo regno gli fu però preferito Alonso de Lugo. Solo nel 1550 tornò nel Paese da lui conquistato. Nel 1569-71 una sua spedizione agli affluenti dell'Orinoco fallì, riducendolo quasi in miseria. Trascorse gli ultimi anni componendo i Ratos de Suesca, Relación de la conquista del Nuevo Reino de Granada e altre opere, quasi tutte rimaste incompiute o perdute.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti