Questo sito contribuisce alla audience di

Kock, Karin

economista e uomo politico svedese (Stoccolma 1891-1976). Professore di economia politica all'Università di Stoccolma (1938-46) ed esponente del partito democratico, fu dal 1947 al 1948 ministro senza portafoglio e dal 1950 al 1957 direttore dell'Istituto centrale di statistica del suo Paese. Oltre ad alcune opere sui problemi del credito (tra cui Mercato di credito e politica d'interesse, 1961-62) scrisse, in collaborazione con E. Lindahl e E. Dahlgren, National Income of Sweden 1861-1930 (1937).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti