Questo sito contribuisce alla audience di

LIFO

sm. [sigla dell'inglese Last In First Out, propr. ultimo entrato primo uscito]. Metodo impiegato nei procedimenti analitici di determinazione e di rilevazione dei costi di materie prime, mediante il quale si valutano le materie passate dal magazzino alla lavorazione industriale, a un valore pari al prezzo dell'ultima partita acquistata. Tale formula è valida nelle situazioni di persistente aumento dei prezzi, poiché collega il calcolo dei costi ai valori correnti. Dal punto di vista economico-aziendale, il LIFO presenta l'inconveniente di non tener conto delle eventuali e perduranti oscillazioni dei prezzi correnti di mercato, con il rischio che vengano a crearsi riserve latenti nel bilancio d'esercizio.

Media


Non sono presenti media correlati