Questo sito contribuisce alla audience di

Mensa (astronomia)

(latino scientifico Mensa, abbreviazione Men). Poco cospicua costellazione australe compresa fra 3h e 8h di ascensione retta e fra -70º e -85º di declinazione e quindi non osservabile dalle nostre latitudini. Le sue cinque stelle più cospicue sono al limite della visibilità dell'occhio. Di esse γ Men è doppia, a componenti ben separate, di magnitudine 5m,1 (arancione) e 11m,4. Contiene inoltre l'ammasso globulare di stelle NGC 1841.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti