Questo sito contribuisce alla audience di

Mezzacapo, Carlo

generale italiano (Capua 1817-Roma 1905). Ufficiale borbonico, combatté con G. Pepe alla difesa di Venezia (1848). Rifugiatosi a Genova e poi a Torino, fondò la Rivista militare e pubblicò col fratello Luigi gli Studi topografici e strategici sull'Italia. Capo di Stato Maggiore delle truppe volontarie di Romagna (1859), partecipò con l'esercito regolare alla campagna dell'Italia meridionale (1860) e alla guerra del 1866. Senatore dal 1876.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti