Questo sito contribuisce alla audience di

Momigliano, Arnaldo Dante

storico italiano (Caraglio, Cuneo, 1908-Roma 1987). Studioso dell'antichità, accademico dei Lincei, fu professore di storia nelle università di Roma e Torino, da dove si allontanò per le persecuzioni razziali e andò a insegnare a Oxford. Tornato in Italia nel 1945, fu ancora docente a Torino per passare nel 1964 alla Scuola Normale Superiore di Pisa. Tra le sue opere si segnalano: La composizione della storia di Tucidide (1929), Filippo il Macedone (1934), Storiografia greca (1982), Sui fondamenti della storia antica (1984), Storia e storiografia antica (1987). Tra il 1955 e il 1987 pubblicò gli otto volumi dal titolo Contributo alla storia degli studi classici e del mondo antico, mentre nel 1989 uscì, postumo, il suo Roma arcaica.