Questo sito contribuisce alla audience di

Pésaro Maurogònato, Isacco

uomo politico italiano (Venezia 1817-Roma 1892). Prese viva parte ai moti del 1848 che portarono alla cacciata degli Austriaci da Venezia. Fu quindi ministro delle Finanze del governo Manin. Esule dopo il ritorno degli Austriaci (1849), con l'annessione di Venezia all'Italia fu eletto deputato (1866). Nel 1890 fu nominato senatore.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti