Questo sito contribuisce alla audience di

Paréti, Luigi

storico italiano dell'antichità (Torino 1885-Roma 1962). Professore nelle università di Firenze, Torino e Napoli, è stato uno dei maggiori studiosi di storia antica. Sono particolarmente importanti le sue teorie sulle origini della civiltà greca, etrusca e italica, spesso legate a originali approfondimenti di analisi dei dati archeologici o letterari. Tra le opere principali: Studi sicelioti e italioti (1914), La storia di Sparta arcaica (1917), Le origini etrusche (1926), L'epica e le origini greche (1942), Storia di Roma e del mondo romano (1952-56, 4 vol.), Omero e la realtà storica (1955), Sicilia antica (1959), oltre a scritti minori (postumi, 1965).