Questo sito contribuisce alla audience di

Pelletan, Charles Camille

uomo politico francese (Parigi 1846-1915). Figlio di Eugène, leader dell'estrema sinistra radicale, fu giornalista al Rappel, poi a La Justice. Eletto deputato nel 1881, sedette alla Camera sino al 1912. Dal 1902 al 1905 fu ministro della Marina e compì ogni sforzo, nonostante la violenta reazione dell'opposizione, per democratizzare quest'arma. Sostenne con fermezza la separazione della Chiesa dallo Stato e si batté per l'unione dei radicali con i socialisti.

Collegamenti