Questo sito contribuisce alla audience di

Qara-Qoyūnlū

(propr., quelli del montone nero), dinastia turcomanna (sec. XIV-XVI). Stabilitisi (sec. XIV) nell'Armenia occidentale e nella Mesopotamia di NW, mossero di lì alla conquista di Tabriz (1406) e dell'Azerbaigian, poi di tutta la Persia e dell'Iraq attuale (metà sec. XV). Tabriz rimase la splendida capitale dei Qara-Qoyūnlū, che decaddero però rapidamente, scomparendo nel sec. XVI.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti