Questo sito contribuisce alla audience di

Quesnay de Beaurepaire, Jules

magistrato francese (Saumur 1838-Vitral-sous-Laigle, Orne, 1923). Procuratore generale alla Corte d'Appello di Parigi, istruì i processi contro il generale Boulanger (1889) e per l'“affare” di Panamá (1892). Acceso sostenitore della colpevolezza di Dreyfus, si batté per impedire la revisione del processo; infine si dimise dalla magistratura (1899) aderendo alla Lega della Patria Francese.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti