Questo sito contribuisce alla audience di

Rae, John (economista)

economista inglese (Footdee, Aberdeen, 1796-Clifton, New York, 1872). Fu intellettuale di multiformi interessi spaziando dalla biologia, alla filologia, alla sociologia, all'etnologia. La sua opera fondamentale, New Principles of Political Economy (1834), immeritatamente trascurata dalla maggior parte degli studiosi del pensiero economico, contiene una penetrante teoria del capitale che, per diversi aspetti, ha anticipato di quella di Böhm Bawerk.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti