Questo sito contribuisce alla audience di

Romèo, Doménico

patriota (Santo Stefano in Aspromonte 1796-Podargoni, Reggio di Calabria, 1847). Liberale come il fratello Giannandrea, partecipò ai moti costituzionali del 1820 e organizzò anche l'insurrezione di Messina e di Reggio venendo ucciso dalle guardie urbane.

Media


Non sono presenti media correlati