Questo sito contribuisce alla audience di

Sangro, Raimóndo di-, prìncipe di Sansevèro

scrittore militare e inventore (Torremaggiore 1710-Napoli 1771). Di famiglia nobile, la cui origine risale al sec. XI, pubblicò opere di argomento militare, tra cui il Dizionario militare (1742-50), in 6 volumi, rimasto incompiuto. Gli si attribuisce l'invenzione di vari tipi di armi da fuoco e di numerosi ritrovati nei campi più diversi, dalla pirotecnica alla meccanica applicata, dalle industrie tessili alle colorazioni dei marmi e dei vetri. Fece restaurare e abbellire il palazzo di famiglia a Napoli, divenuto poi museo di antichità settecentesche.

Media


Non sono presenti media correlati