Questo sito contribuisce alla audience di

Sax, Emil

economista tedesco (Jauerning, Slesia, 1845-Volosca, Fiume, 1927). Docente a Praga, emerse tra i maggiori rappresentanti della “Scuola psicologica” austro-tedesca; applicò la teoria del valore nei settori dei trasporti e della finanza pubblica. Tra le sue opere: Die Verkehrsmittel in Volks- und Staatswirtschaft (1878-79; I canali di circolazione nella economia pubblica e statale), Grundlegung der Theoretischen Staatswirtschaft (1887; Fondamenti dell'economia teorica dello Stato).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti