Questo sito contribuisce alla audience di

Sousa, Martim Afonso da-

conquistatore portoghese (Vila Viçosa ca. 1500-Lisbona ca. 1564). Prese parte a diverse spedizioni in Brasile, prendendo possesso della zona di Rio de Janeiro (1º gennaio 1532), fondando San Vicente e raggiungendo Piratininga (poi San Paolo). Nel 1534 fu nominato capitano generale di Rio de Janeiro; ma si trasferì nell'Africa Orientale Portoghese e in India, dove esercitò cariche importanti, con pochi scrupoli, finché non venne accusato di gravi irregolarità amministrative e sostituito da Joâo de Castro

.

Media


Non sono presenti media correlati