Questo sito contribuisce alla audience di

excusatio

sf. latino (propr. scusa). Nel diritto romano, il motivo addotto dall'interessato per essere esentato dall'ufficio della tutela, da una carica ecc. Limitato a pochi casi durante la Repubblica, l'istituto subì una vera inflazione negli ultimi tempi dell'Impero.